Basket: la Dinamo vola a Cipro

Dopo aver battuto a domicilio il Donar Groningen e aver concesso a Varese di espugnare il PalaSerradimigni, la Dinamo Banco di Sardegna si presenta a Cipro per il primo appuntamento continentale del 2019. Domani alle 17 locali (le 16 in Italia) i biancoblu di Esposito tenteranno di consolidare la propria classifica nel girone K del Second Round di Fiba Europe Cup. L'impegno non pare proibitivo, ma proprio per questo il coach dei sassaresi non si fida per niente. "È una partita da giocare con impegno e rispetto", avverte Esposito. Per lui quella contro il Petrolina AeK Larnaca "è una partita importante in ottica passaggio del turno, per l'obiettivo di mantenere il vantaggio nelle due sfide di ritorno in casa". Quanto all'avversario, "l' Aek Larnaca è una squadra che ha sempre tenuto bene a inizio gara, come si è visto nelle prime due sfide del girone, per crollare poi nelle riprese", è la sua analisi. "È comunque una squadra in crescita e ha recuperato un centro esperto come Vladimir Vereemenko", sottolinea Esposito a proposito del lungo visto già in passato in Italia con la maglia di Reggio Emilia. "La squadra cipriota ha un pacchetto esterni atletico e con punti nelle mani - conclude - perciò si tratta di una gara da disputare con impegno e rispetto, come sempre, per continuare a crescere innanzitutto come squadra". (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Sardegna News
  2. Sardegna News
  3. La Nuova Sardegna
  4. AlgheroEco
  5. AlgheroEco

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Tissi

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...