Sisma, alpini finanziano Centro Arquata

ARQUATA DEL TRONTO (ASCOLI PICENO) 14 APR - Centinaia di alpini provenienti da ogni parte d'Italia hanno sfilato dietro i loro Labari in occasione dell'inaugurazione ad Arquata del Tronto del Centro polifunzionale dell'Associazione nazionale alpini. Realizzato con i fondi raccolti attraverso numerose sottoscrizioni, è uno degli interventi post sisma messi in campo dall'Ana: oltre a quello di Arquata, riguardano anche Campotosto per l'Abruzzo, Accumoli per il Lazio, Preci (Norcia) per l'Umbria; a Visso (Macerata) è stata realizzata una stalla. L'edificio di Arquata, che sorge nella zona dell'area Sae Borgo 2, rappresenta un'innovazione per la vita che si sta sviluppando nei villaggi temporanei. La struttura è destinata a tre attività collettive: una sala polifunzionale di 80 posti per eventi e dibattiti, tre uffici per professionisti che hanno perso il loro ambiente di lavoro e la sede del Gruppo alpini locale.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. AbruzzoLive
  2. La Nuova Riviera
  3. La Nuova Riviera
  4. La Nuova Riviera
  5. Il Messaggero

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Torano Nuovo

    FARMACIE DI TURNO