Torino

La Staffetta della Memoria: mostra virtuale sulla Resistenza

#laculturanonsiferma

Dal 25 aprile, il Museo diffuso della Resistenza di Torino, in collaborazione con la Rete italiana di cultura popolare e l'Istoreto, ha organizzato "La Staffetta della Memoria", mostra virtuale e partecipata, occasione di condivisione di memorie, di narrazione collettiva, esperienza di co-curatela con la comunità.

 

Chiunque possegga un oggetto legato alla Seconda Guerra Mondiale, alla Resistenza o alla Liberazione e voglia raccontarne la storia ha l'occasione di farlo. Lettere, fotografie, taccuini, pubblicazioni, capi d’abbigliamento, strumenti d’uso quotidiano: oggetti del passato che racchiudono storie personali, ma che messi insieme ci restituiscono la storia del Paese di quasi ottant’anni fa. Qualsiasi oggetto originale dell’epoca può quindi essere raccontato, diventando protagonista di una mostra virtuale partecipata sulla guerra, la Resistenza e la Liberazione. I co-curatori della mostra sono i cittadini.

 

I primi contributi sono stati offerti alla cittadinanza durante la maratona web #Torino25aprile. Altri seguiranno, ogni martedì alle 18.30, fino a martedì 8 settembre. I video sono pubblicati sul canale Youtube del Museo, nella Playlist dedicata a La staffetta della memoria.

Per maggiori informazioni

  • Gratuito
  • 18:30

Ti potrebbero interessare

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963