A novembre doppio della pioggia, 321 mm

A novembre in Piemonte è caduto il doppio della pioggia 'normale', 321 millimetri in media sull'intero bacino del Po fino alla confluenza con il Ticino, con un picco di 581 mm, la metà rispetto alla media annuale, nel bacino dell'Orba, nell'Alessandrino. In montagna la risorsa idrica immagazzinata grazie alle abbondanti nevicate è tripla del volume medio del periodo. Il bilancio proviene da Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale) che ha elaborato tutti i dati delle precipitazioni del mese, il secondo novembre più piovoso degli ultimi 60 anni. In cima alla serie storica di novembre resta il 2014, quando sul bacino del Po fino alla confluenza con il Ticino, erano caduti, in media, 410,4 mm di pioggia. Dal deficit pluviometrico del 2019 con il quale si era aperto novembre, -7%, si è passati così a un surplus del 20%. Alla fine della parte piemontese del bacino del Po la portata media di novembre è stata di 1342 metri cubi al secondo, il doppio della media storica (629 mc/secondo).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Quotidiano Piemontese
  2. Targatocn.it
  3. ObiettivoNews
  4. Torino Oggi.it
  5. Torino Oggi.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Torino

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963