Torino

Mercato 'libero scambio', torna protesta

Torna, al Balon di Torino, la protesta degli anarchici contro il trasferimento di oltre duecento venditori abusivi da San Pietro in Vincoli e Canale Molassi in via Carcano, avvenuto il 5 ottobre. Una decina di antagonisti ha organizzato un presidio in via Andreis e ha srotolato uno striscione con la scritta "Senza Balon non so stare. Speculatori e polizia andate via". Due abusivi sono stati denunciati dalla polizia municipale e la merce è stata sequestrata. La zona è presidiata dalla polizia.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963