Segre, striscione studenti bruciato

Atto vandalico ieri notte all'istituto Majorana di Moncalieri, comune alle porte di Torino, dove è stato bruciato uno striscione realizzato dagli studenti in solidarietà con la senatrice Liliana Segre, da tempo vittima di insulti razzisti e maschilisti sui social. Il sindaco di Moncalieri Paolo Montagna si dice "disgustato e preoccupato. Un atto vile - commenta - Spero che i responsabili vengano individuati". "Inqualificabile bruciare lo striscione che gli studenti del Liceo Majorana di Moncalieri avevano realizzato per testimoniare solidarietà alla senatrice #LilianaSegre oggetto di insulti sui social. Non basterà a fermarli: ne realizzeranno un altro più resistente. Bravi!", commenta su Twitter la viceministra dell'Istruzione, Anna Ascani.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Eco del Chisone
  2. Juve Live
  3. La Stampa
  4. La Stampa
  5. Nuova Società

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Torino

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963