Provocò incidente e non si fermò

Fuga dopo un incidente e omissione di soccorso. Sono le accuse per le quali è indagato un 26enne piacentino che è stato rintracciato dai carabinieri: il 21 dicembre scorso aveva mandato all'ospedale un uomo dopo aver causato un incidente stradale lungo la via Emilia alle porte di Piacenza, fuggendo immediatamente. I carabinieri, e la polizia locale, grazie ad alcun frammenti dell'auto rimasti sul posto e alla telecamere di sorveglianza sono risaliti all'auto che era fuggita, individuando il giovane pirata stradale. L'uomo ferito, un 62enne, era finito in ospedale per un grave trauma cranico.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Torre de' Picenardi

    FARMACIE DI TURNO