Trecastelli

Esplode postamat, rubano 40 mila euro

Prima un boato che ha svegliato i residenti, poi la fuga facendo perdere le tracce con circa 40 mila euro di bottino. E' il colpo avvenuto la scorsa notte intorno alle 3:40 all'ufficio postale a Ponte Rio, località di Trecastelli. I ladri hanno fatto saltare il postamat tra via Primo Maggio e via 8 Marzo con la tecnica della "marmotta": in pochi minuti hanno fatto razzia di contanti per poi darsi alla fuga. Sul posto i carabinieri: non c'erano auto posizionate in mezzo alla strada come avvenuto tra venerdì 20 e sabato 21 dicembre scorso a Barbara, ma i ladri hanno oscurato le videocamere di sorveglianza dell'ufficio postale. A fianco c'è quella di un altro istituto di credito. In corso accertamenti anche sulle auto rubate negli ultimi giorni, nella speranza che possa far risalire alla banda di malviventi che sta imperversando nei comuni lungo la vallata del Misa.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963