Cooperative: 'Beelieve', marchio per i prodotti Neet

Si chiama 'Beelieve' il marchio che identifica i prodotti realizzati nei laboratori di falegnameria e vivaismo della cooperativa sociale Progetto 92 dai giovani Neet (Not engaged in Education, Employment or Training). Si tratta di ragazzi e di ragazze, tra i 14 e i 29 anni, che non lavorano e non studiano e che presentano fragilità educative e difficoltà di inserimento sociale e nel mondo del lavoro. Il progetto è stato presentato oggi al Muse Social Store. "Sentivamo l'esigenza di creare un marchio per identificare tutti i prodotti realizzati dai giovani che seguono percorsi nella nostra cooperativa, affinché sia spendibile sul mercato e riconoscibile dalle persone per il suo valore anche sociale", - ha detto il presidente di Progetto 92, Luca Sommadossi. "Abbiamo scelto di collaborare con Progetto 92 - ha il direttore del Muse, Michele Lanzinger - perché ci permette di valorizzare l'attività di studio portata avanti al Muse, con ricaduta sociale sul territorio".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. ANSA
  2. Trentino
  3. Il Dolomiti

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Trento

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...