SCEGLI IL CINEMA
filtra per filtra per

Tutto il mio folle amore

  • Uscita:
  • Durata: 97min.
  • Regia: Gabriele Salvatores
  • Prodotto nel: 2018 da MARCO COHEN, FABRIZIO DONVITO, BENEDETTO HABIB PER INDIANA PRODUCTION CON RAI CINEMA; CO-PRODUZIONE EDI EFFETTI DIGITALI ITALIANI
  • Distribuito da: 01 DISTRIBUTION
  • Tratto da: liberamente tratto da romanzo "Se ti abbraccio non aver paura" di Fulvio Ervas, edito da Marcos y Marcos

TRAMA

Sono passati sedici anni dal giorno in cui Vincent è nato e non sono stati sedici anni facili per nessuno. Né per Vincent, immerso in un mondo tutto suo, né per sua madre Elena e per il suo compagno Mario, che lo ha adottato. Willi, che voleva fare il cantante, senza orario e senza bandiera, è il padre naturale del ragazzo e una sera qualsiasi trova finalmente il coraggio di andare a conoscere quel figlio che non ha mai visto e scopre che non è proprio come se lo immaginava. Non sa, non può sapere, che quel piccolo gesto di responsabilità è solo l'inizio di una grande avventura, che porterà padre e figlio ad avvicinarsi, conoscersi, volersi bene durante un viaggio lungo le strade deserte dei Balcani in cui avranno modo di scoprirsi a vicenda, fuori dagli schemi, in maniera istintiva. E anche Elena e Mario, che si sono messi all'inseguimento del figlio, riusciranno a dirsi quello che, forse, non si erano mai detti.

Dalla critica

  • Cinematografo

    A ritrovare un Abatantuono così, delicato, attento, efficace nella sua riscoperta delicatezza, si ha la sensazione di ritrovarci davanti a Happy Family , del Salvatores di quasi 10 anni fa (2010). Ed è una sensazione di speranza, perché tanto bene quel film riusciva a trattare un intricato arazzo familiare. Ma la speranza svanisce presto, e non è un male, beninteso. Non si deve cercare il passato in Tutto il mio folle amore , fuori concorso a Venezia76 , né altro film da quello che è. Una parabola familiare, sì, ma concentrata sui temi della paternità e della diversità, affrontati frontalmente, tanto da intimorire quasi. Claudio Santamaria è Willi, il “Modugno dei Balcani”, e si ritrova, letteralmente e suo malgrado, padre di Vincent, un esordiente e magnetico Giulio Pranno . Un ragazzo speciale, complicato, ostacolato da difficoltà scoraggianti, specie per chi non abbia a che farci, ma anche pieno di risorse e di fiducia. Capace di farcela e, in ogni caso, di crederci. Si vede che il regista, ispiratosi liberamente per il film al romanzo di Fulvio Ervas Se ti abbraccio non aver paura (2012, Marcos y Marcos), tende qui e là a spostare l’occhio, per inquadrare anche la Golino , madre e moglie incastrata in una vita felice ma non libera, e la sua storia col compagno, l’ Abatantuono di cui sopra, che segue la vicenda con la calma di un tutore quasi meta-cinematografico. Ma, com’è giusto, l’odissea padre-figlio divora lo schermo e, pur non risultando sempre al meglio del ritmo, o perdendosi ogni tanto in ritratti troppo affrettati, regala comunque lampi di emozione autentica . È un Salvatores invecchiato, ma non perduto. D’altronde, anche tornando a casa ci si può smarrire, magari solo per un attimo, magari solo il tempo di riprendere confidenza.

In programmazione in questi cinema

Cosa vuoi fare?

Idee per il tempo libero

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Altri film nei dintorni

Le mans '66 - La grande sfida

  • Uscita:
  • Regia: James Mangold
  • Cast: Christian Bale, Matt Damon, Josh Lucas, Jon...

L'incredibile storia vera del visionario designer di automobili Carroll Shelby e dell'intrepido pilota britannico Ken...

Scheda e recensioni

Sono solo fantasmi

  • Uscita:
  • Regia: Christian De Sica
  • Cast: Christian De Sica, Carlo Buccirosso, Gian Marco...

THOMAS (Christian De Sica), ex mago in bolletta, e CARLO (Carlo Buccirosso), napoletano, sottomesso a moglie e suocero...

Scheda e recensioni

Zombieland - Doppio colpo

  • Uscita:
  • Regia: Ruben Fleischer
  • Cast: Emma Stone, Woody Harrelson, Jesse Eisenberg,...

Columbus, Tallahassee, Wichita e Little Rock si spostano nel cuore degli Stati Uniti mentre affrontano zombi evoluti e...

Scheda e recensioni

Nel frattempo, in altre città d'Italia...

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963