Tufo

Centri commerciali, solidarietà per Cri

Rianimazione cardiopolmonare sulle note di Stayin' alive, per sensibilizzare le persone ad un corretto e sano stile di vita e a fare una donazione per l'acquisto di autoambulanze per la Croce rossa italiana. É il flash mob che hanno messo in scena i volontari della Cri nel centro commerciale Vulcano Buono di Nola, dove si è svolta una delle oltre 300 manifestazioni di solidarietà organizzate dai centri commerciali insieme con la Cri. Presenti il vice direttore del Vulcano Buono, Gennaro Lanzillo, il presidente del comitato Cri Napoli, Paolo Monorchio, e il referente Marketing di Cushman & Wakefield per Vulcano Buono, Davide Gambarota che oltre a spiegare l'iniziativa si sono cimentati in una dimostrazione di rianimazione cardiopolmonare. Numerose le attività di promozione di stili sani di vita, presentate ai visitatori, come misurazione della pressione arteriosa, donazione del sangue, lezioni di primo soccorso, con l'obiettivo di raccogliere fondi da destinare all'acquisto ai autoambulanze.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie