Tufo

Studenti 'Dati' Boscoreale da Mattarella

"Un grande entusiasmo e una forte emozione". È lo stato d'animo che ha pervaso gli alunni e i docenti della secondaria dell'Istituto Comprensivo 2° Dati di Boscoreale (Napoli), capitanato dalla preside, Pasqualina Del Sorbo, nell'incontrare, al Quirinale, il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Insieme ad altre rappresentanze scolastiche di tutta Italia, la delegazione boschese ha potuto vivere, come è stato sottolineato al termine dell'incontro, "un momento di straordinaria crescita e sensibilità istituzionale". Illuminanti le riflessioni che il Capo dello Stato, rispondendo con passione alle domande sottopostegli da alcuni ragazzi, ha rivolto a tutta la platea di allievi e discenti. Ad esempio, sulla politica intesa come carriera, Mattarella ha espresso il proprio peculiare punto di vista. "'Carriera' è un termine che non mi piace molto - ha spiegato agli studenti - non si adatta alla politica, perché 'carriera' ricorda ed esprime una professione, un mestiere".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie