SCEGLI IL CINEMA
filtra per filtra per

Ride

  • Uscita:
  • Durata: 95min.
  • Regia: Valerio Mastandrea
  • Cast: Chiara Martegiani, Arturo Marchetti, Renato Carpentieri, Stefano Dionisi, Renato Carpentieri, Stefano Dionisi, Arturo Marchetti, Milena Vukotic, Milena Mancini, Mattia Stramazzi, Walter Toschi, Giancarlo Porcacchia, Silvia Gallerano, Emanuele Bevilacqua, Milena Mancini, Giordano De Plano, Lino Musella, Marco Giallini
  • Prodotto nel: 2018 da SIMONE ISOLA, PAOLO BOGNA PER KIMERAFILM, CON RAI CINEMA
  • Distribuito da: 01 DISTRIBUTION

Film non più disponibile nelle sale

TRAMA

Una domenica di Maggio, a casa di Carolina si contano le ore. Ne mancano solo 24 al giorno in cui bisognerà aderire pubblicamente alla commozione collettiva che ha travolto una piccola comunità sul mare, a pochi chilometri dalla capitale. Se n'è andato Mauro Secondari, un giovane operaio caduto nella fabbrica in cui, da quelle parti, hanno transitato almeno tre generazioni. E da sette giorni Carolina è rimasta sola, con un figlio di dieci anni, e con la sua fatica immensa a sprofondare nel dolore per la perdita dell'amore della sua vita. Manca un giorno solo al funerale dove tutti si aspetteranno una giovane vedova devastata che sviene ogni due minuti. Come fare a non deludere tutta quella gente? E soprattutto come fare a non deludere se stessa?

Dalla critica

  • Corriere della Sera

    Leggero, profondo e sorprendente. Per un film che gira intorno al funerale di un operaio morto sul lavoro, Valerio Mastandrea ha costruito 'Ride', il suo esordio da regista, come meglio non poteva: riflettendo senza pesantezze sul dolore e su come le persone si sentono obbligate ad esprimerlo, affidando alle inquadrature (controllatissime, mai una sbavatura) il compito di sottolineare la lotta dei sentimenti, ma soprattutto affrontando temi seri con un'ironia contagiosa. (...) Poteva uscirne un melodramma, Mastandrea ne fa una commedia malinconia e surreale, che quasi si vergogna delle sue profondità e si presenta allo spettatore in punta di piedi. Come un ospite inatteso che non vuole essere invadente ma che ha molto da dirci.

  • Avvenire

    La verità è che Valerio Mastandrea ha scelto un tema tutt'altro che facile per esordire alla regia di un lungometraggio. (...) la commedia dai toni spesso surreali al dramma, «coniugando la stralunatezza di Gianni Zanasi con il rigore di Daniele Vicari». Se bisogna cercare un difetto in Ride è forse l'aver messo troppa carne al fuoco, la voglia di Mastandrea di affrontare in una volta sola i tanti temi che gli stanno a cuore. Ma questo è il neo della maggior parte delle opere prime, un peccato veniale superato dalla sincerità del regista, dal desiderio di mettersi in gioco e alla prova, dalla sensibilità di una scrittura che cerca la verità nei personaggi, da una regia solida, fantasiosa, e dal talento degli attori, tra i quali spicca Stefano Dionisi, lontano dal grande schermo da tre anni e capace di restituire con profonda onestà la rabbia e il dolore, la tenerezza il mistero.

  • Il Fatto Quotidiano

    (...). Per dirla con Gadda e Carpentieri, riecheggia 'la cognizione del dolore', che Mastandrea non inibisce ma acuisce pizzicando il registro comico e surreale, e la deflagrazione degli opposti individuale/sociale e autonomia/omologazione non fa prigionieri: 'Ride' è un'opera prima imperfetta ma generosa, ostinata e contraria, scossa però determinata, che ha qualcosa da dire - e da far vedere - e tradisce prospettive ambiziose, laddove il regista dovesse acquisire più fiducia nelle proprie capacità e in quelle degli spettatori. Tocca accantonare l'enfasi (anche ideologica), ridurre le ingenuità (e la musica!) ed eliminare pleonasmi e spiegoni, ma lo sguardo c'è, e merita di radicalizzarsi: aver scelto da attore che passa alla regia la questione della libertà, libertà di e libertà da, lascia ben sperare.

VEDI TUTTE LE RECENSIONI

Cosa vuoi fare?

Idee per il tempo libero

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Altri film nei dintorni

Il traditore

  • Uscita:
  • Regia: Marco Bellocchio
  • Cast: Pierfrancesco Favino, Luigi Lo Cascio, Fausto...

Un film di vendette e tradimenti su Tommaso Buscetta, "boss dei due mondi". La storia inizia con il carismatico...

Scheda e recensioni

Dolor y Gloria

  • Uscita:
  • Regia: Pedro Almodóvar
  • Cast: Penélope Cruz, Antonio Banderas, Asier Etxeandía,...

Un racconto di una serie di ricongiungimenti di Salvador Mallo, un regista cinematografico oramai sul viale del...

Scheda e recensioni

Tutti pazzi a Tel Aviv

  • Uscita:
  • Regia: Sameh Zoabi
  • Cast: Kais Nashif, Lubna Azabal, Yaniv Biton, Nadim...

Salam, un affascinante trentenne palestinese che vive a Gerusalemme, lavora come stagista sul set della famosa soap...

Assassinio sull'Orient Express

  • Uscita:
  • Regia: Kenneth Branagh
  • Cast: Tom Bateman, Kenneth Branagh, Lucy Boynton, Johnny...

Mentre è in viaggio sull'Orient Express, il famoso detective Hercule Poirot è chiamato a indagare sul misterioso...

Scheda e recensioni

Nel frattempo, in altre città d'Italia...