Posidonia spiaggiata: M5s punta a legge

"Elaborare una normativa ad hoc sulla posidonia spiaggiata per cercare di gestire al meglio sia la questione della pulizia ordinaria annuale degli arenili sia quella dei centri di stoccaggio". È l'impegno assunto da Alghero dalle parlamentari del M5s Paola Deiana e Virginia La Mura. La deputata algherese e la senatrice campana hanno effettuato oggi un sopralluogo al centro di stoccaggio sulla spiaggia del lido urbano di San Giovanni, da settimane al centro di una accesa discussione che coinvolge operatori balneari, esperti, scienziati, giuristi e amministratori. "Questa è un'occasione molto importante per Alghero e non solo, perché quello della posidonia spiaggiata è un problema che riguarda tutte le città balneari d'Italia - spiega Deiana - da qui raccoglieremo tutte le istanze dei tecnici, balneari e cittadini per riportarle al Ministero, favorendo così l'elaborazione di una legge specifica. Noi vogliamo partire dall'anno zero ed eliminare questi cumuli a 3 mesi dalla stagione turistica". Secondo la senatrice La Mura, occorre "provare a ridurre al massimo la presenze delle alghe sui litorali e cominciare a rivedere la gestione di questo bene prezioso". Per farlo, argomenta, "stiamo cercando di aggiustare la normativa affinché la posidonia spiaggiata possa essere gestita in maniera ecosostenibile, ma lasciando anche spazio alle spiagge e agli operatori balneari". (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. SardegnaDies
  2. La Nuova Sardegna
  3. Sardegna News
  4. La Nuova Sardegna
  5. Olbia

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Usini

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...