Varese

Picchia ragazzino, denunciato 14enne

Un ragazzino di 14 anni è stato denunciato dalla Polizia di Stato di Varese, perché ritenuto colpevole di aver picchiato un dodicenne fino a fratturargli il setto nasale e un braccio, lo scorso 28 gennaio a bordo di un autobus. La Polizia, raccolta la testimonianza del minore, è risalita al 14enne. Già identificati anche gli altri minorenni presenti, la cui posizione è ancora al vaglio degli inquirenti così come la dinamica e il movente dell'aggressione. La Polizia esclude si tratti di una baby gang che ha colpito a caso.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963