Rfi, elettrificazione Venafro-Campobasso

Taglio del nastro allo scalo ferroviario di Roccaravindola (Isernia) per inaugurare i lavori di elettrificazione della strada ferrata Venafro (Isernia)- Campobasso. Il governatore Donato Toma, l'assessore regionale ai Lavori Pubblici, Vincenzo Niro, e gli amministratori di Rfi hanno presenziato la cerimonia. Il cantiere terminerà gli interventi entro il 2023 grazie a un investimento di 80 mln di euro della Regione Molise (15 mln), dello Stato (50 mln) e di Rfi (15 mln). "E' un momento storico - ha commentato Niro - finalmente una infrastruttura al passo con i tempi. Ma non abbiamo avviato solo un'opera di ammodernamento della linea ferroviaria, al contempo riusciamo a ridurre i tempi di percorrenza, garantire puntualità, abbattere l'inquinamento. Le locomotive che collegano Venafro-Campobasso sono a gasolio e dovevano già essere dismesse molti anni fa".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Quotidiano del Molise
  2. TeleAesse.it
  3. Corriere Peligno.it
  4. AbruzzoWeb
  5. Isernia News

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Vastogirardi

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...