SCEGLI DATA
FILTRA PER FILTRA PER

Personale di Federico Solmi

SOLMI - Ship of Fools

È il senso di magia, in atmosfere sospese avvolte nelle mura del seicentesco Palazzo Donà dalle Rose di Venezia a permeare la mostra che - dopo vent’anni - dal 18 Aprile al 28 luglio 2024 al Palazzo Donà dalle Rose di Venezia riporta Federico Solmi in Italia con una sua personale: SOLMI - Ship of Fools, curata da Dorothy Kosinski e co-curata da Renato Miracco, realizzata in partnership con Var Digital Art by Var Group, con il sostegno della Phillips Collection (Washington DC) e della Thoma Foundation (Chicago - Santa Fe).

 

Una mostra che, come spiegato dalla curatrice Dorothy Kosinski, è essa stessa opera d’arte totale, non semplice assemblaggio di video, dipinti, sculture in ceramica, opere VR e ologrammi, ma orchestrazione di opere d’arte multi-materiche, in dialogo con gli ambienti storici del palazzo, per dare vita a un evento immersivo, intimo ed emotivo che conduce per mano lo spettatore nel mondo distopico, grottesco e visionario di Federico Solmi.

 

Con i suoi oltre 400 anni di storia, il pavimento a scacchi bianco e rosso, la lunga prospettiva, la navata centrale alta oltre sette metri, le travi in legno a vista e un suggestivo affaccio sull’acqua - simbolo di vita della città di Venezia - Palazzo di Donà dalle Rose diventa così scenografia di un inedito “spazio Solmi” mistico, incantato, esoterico, che porta a una scoperta continua di opere e visioni dell’artista.

 

Tra luci soffuse e un forte impatto cinematografico, la mostra SOLMI - Ship of Fools ridisegna lo spazio storico del palazzo e lo modella per accompagnare il pubblico nella rivelazione graduale delle più grandi opere di Federico Solmi, creando un senso di magia, in un allestimento costruito come una scenografia: una vera e propria opera a sé stante, fatta di luci, tecnologie, materie, linguaggi, visioni e personaggi.

 

Ph: Luca Perazzolo

Per maggiori informazioni

  • 0412424
ORARI E PREZZI
  • Prezzo non disponibile
  • 09:00
Orari e prezzi potrebbero cambiare a seconda dei giorni. Controllali sul calendario.

Ti potrebbero interessare

Nel frattempo, in altre città d'Italia...