Venezia

Droga:centrale spaccio Mestre,un arresto

I Carabinieri della Compagnia di Mestre hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti un cittadino maliano, F.E., 26 anni, residente a Rimini ma domiciliato a Marghera, sorpreso nella propria abitazione con dosi di cocaina e marijuana destinati allo spaccio nella zona della stazione di Mestre. L'operazione è stata portata a termine dal Nucleo Operativo e Radiomobile con il supporto delle unità cinofile della Polizia Locale di Venezia. E' stato dapprima individuato e fermato un tossicodipendente all'uscita di un edificio a Marghera, entrando nel quale è stato trovato il cittadino del Mali, che si è chiuso all'interno di una stanza. Con l'aiuto dei cani antidroga della Polizia locale, sono stati scoperti 100 grammi di cocaina e un chilogrammo di marijuana assieme a un kit per il confezionamento. All'interno di una valigia infine sono state scoperte banconote contanti per 12.000 euro, probabile profitto dell'attività di spaccio. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963