Venezia

Influenza: 90.900 a letto in Veneto

Dal 30 dicembre al 5 gennaio altri 13.500 veneti sono a letto con l'influenza, portando il totale dall'inizio del monitoraggio a 90.900 persone colpite,pari a un' incidenza di 2,75 casi per mille residenti,in aumento rispetto alla precedente rilevazione,ma ancora inferiore all'incidenza nazionale attestata a 3,73 casi per mille.L'andamento stagionale, che gli esperti reputano simile a quello degli anni scorsi, indica, anche in questo caso come in ogni stagione,nella fascia 0-4 anni più colpita,con un'incidenza di 4,93 casi ogni mille abitanti.Segue la fascia 15-64 anni (2,84 per mille); la fascia 5-14 anni (2,49);gli ultra 65 enni con 2,07 casi ogni mille. Per la prima volta ci sono due casi di complicanze: una sindrome da distress acuto all'Ulss 3 Serenissima e una grave insufficienza respiratoria acuta all'Ulss 2 Marca Trevigiana. "I nostri esperti -dice l'assessore alla Sanità Manuela Lanzarin - prevedono che il picco stagionale possa arrivare verso fine mese.C'è quindi ancora tempo per vaccinarsi".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963