Venezia

Venezia:320mln danni marea beni pubblici

"I danni dall'acqua alta di novembre alle opere pubbliche di Venezia sono stati quantificati in 320mln di euro". Lo ha detto il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro al termine di una riunione in Prefettura in cui si è fatto il punto sulla conclusione del Mose. Manca il totale dei danni subiti dal privati perché "c'è tempo di presentare richieste di rimborso fino al termine di gennaio, di certo possiamo ipotizzare che si aggirino sui 70 mln". Per quanto riguarda un nuovo Comitatone, Brugnaro ha detto che "non è stata ancora fissata la data".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963