Verona: guerra al monopattino selvaggio

Verona dichiara guerra al parcheggio selvaggio dei monopattini e la Polizia locale ne sequestra 36 in due giorni rimuovendoli da marciapiedi, ingressi pedonali e fermate autobus. L'operazione è stata effettuata dagli agenti della Polizia municipale, che hanno sanzionato e rimosso, domenica, 16 monopattini lasciati in diversi punti della città su marciapiedi ed ingressi pedonali e, oggi, 20 parcheggiati davanti alla fermata degli autobus a San Fermo di fronte alla chiesa. Quest'ultimi, posizionati dalla società noleggiatrice, impedivano all'utenza di Atv di stazionare, salire e scendere dal bus. Tutti gli interventi sono stati effettuati a seguito di segnalazione da parte di cittadini e di residenti al sindaco e alla Polizia municipale. I mezzi si trovano ora alla 'Depositaria dei veicoli' del Comune. Il costo della loro rimozione sarà pagata al momento del ritiro, mentre la multa per divieto di sosta, 42 euro a veicolo, sarà notificata alle società via posta.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Gazzettino (venezia)
  2. Il Gazzettino (venezia)
  3. Il Gazzettino (venezia)
  4. Il Gazzettino (venezia)
  5. Il Gazzettino (venezia)

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Venezia

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963