Verbania

Nuovo ospedale Ossola, resta Verbania

Un ospedale nuovo nella piana dell'Ossola, al posto del San Biagio, con il contemporaneo mantenimento dell'ospedale di Verbania, ma razionalizzato. Questa la decisione della Regione Piemonte sul futuro ospedaliero nel Verbano Cusio Ossola. Ad annunciarlo, in una affollatissima assemblea presso la sede della Provincia, a Fondotoce, il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, e l'assessore regionale alla Sanità, Luigi Icardi. "Avevamo chiesto 90 giorni di tempo per analizzare la situazione ed è indice di serietà mantenere i tempi dati per assumere questa decisione", osserva il governatore Cirio. Ancora da definire il luogo in cui sorgerà il nuovo ospedale, quello di Verbania potrà contare su 100 posti letto e un pronto soccorso operativo 24 ore.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963