Vercelli

Raddoppia l'Emodicamica a Vercelli

Nuova sala di Emodinamica all'ospedale Sant'Andrea di Vercelli, che raddoppia quella già presente così da poter lavorare in parallelo e gestire eventuali stop di uno dei due macchinari. L'inaugurazione oggi alla presenza del governatore del Piemonte, Alberto Cirio. "Oggi vi consegno una coppa - ha detto Cirio - perché siete riusciti, con la vostra determinazione, a scongiurare la chiusura. Porterò il vostro esempio come faro ispiratore: non si possono sempre accettare le tabelle e i numeri, che talvolta descrivono una realtà diversa". Cirio ha annunciato che finanzierà tramite l'Inail il nuovo blocco operatorio che verrà costruito dietro al S.Andrea. "Abbiamo la necessità - ha proseguito - di rinnovare le strutture vecchie". Negli ultimi sei anni la Cardiologia di Vercelli ha raddoppiato l'attività e oggi possiede una tra le prime 9 Emodinamiche in Piemonte per prestazioni eseguite: 1.099 coronarografie, 752 angioplastiche coronariche e 201 infarti acuti trattati nelle prime 24 ore (dati 2018).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963