Calcio: Atalanta; Gasperini, Masiello è stato un simbolo

"Ritroviamo Andrea Masiello dall'altra parte del campo? Gli ex di solito ci fanno male, ma lui non posso far altro che ringraziarlo". Alla vigilia di Atalanta-Genoa, l'allenatore di casa Gian Piero Gasperini rivolge così il suo saluto al difensore passato di maglia nella finestra invernale del calciomercato: "È stato un simbolo dell'Atalanta, sempre determinante per i nostri obiettivi: se ci ripenso, nei momenti più belli e importanti lui c'era sempre - prosegue il tecnico nerazzurro -. Ha dovuto superare tanti test di credibilità, arrivando anche alla fascia di capitano. Magari adesso può giocare con più continuità di quanto non stesse facendo da noi nella prima parte della stagione". Gasperini e Masiello condividono trascorsi insieme proprio in rossoblù: "Da ragazzo (da gennaio 2007 a gennaio 2008, ndr) è stato promosso con me in serie A col Genoa, facendo metà stagione anche dopo: gli auguro che possa dare un contributo fondamentale con la sua nuova maglia". (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. PrimaBergamo
  2. BresciaOggi
  3. PrimaBergamo

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Verdello

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963