'Giovanni Paolo II, Papa sportivo'

La memoria di un santo, Giovanni Paolo II, e il suo apostolato nel mondo visto dalla prospettiva sportiva. È questo il filo conduttore di due iniziative in calendario a Cortina d'Ampezzo mercoledì 17 e giovedì 18 luglio: un convegno e le benedizione del luogo sulle Dolomiti bellunesi in cui sarà issata un'alta croce astile. «Giovanni Paolo II, Papa sportivo»: questo il titolo del convegno di mercoledì 17 luglio (ore 18) nella basilica minore di Cortina, moderato da don Maurizio Viviani, direttore del Museo diocesano di Verona. Cinque relatori racconteranno di un Papa passato alla storia anche per la sua passione per le passeggiate estive in montagna e per le discese con gli sci in inverno. Tra i relatori la campionessa olimpica Sara Simeoni ricorderà il suo incontro con Papa Wojtyla ed il Vescovo emerito di Fidenza, monsignor Carlo Mazza, cappellano della squadra italiana per ben sette Giochi olimpici, descriverà «Le mie Olimpiadi nel segno dello spirito di Giovanni Paolo II».

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Verona

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...