Verona

Corini: "Se stop qualcosa sarà accaduto"

"Se l'arbitro ha deciso di sospendere la partita e di far fare allo speaker dello stadio quell'annuncio, forse qualcosa deve essere accaduto. Ma poi tutto è tornato alla normalità e la partita si è chiusa senza nessun'altra situazione particolare". Così l'allenatore del Brescia, Eugenio Corini, sull'episodio che ha visto protagonista Mario Balotelli e i presunti cori razzisti arrivati da alcuni tifosi del Verona, che hanno portato l'arbitro Mariani a sospendere la sfida del Bentegodi per 4' al 9' della ripresa. "Onestamente ero lontano, dalla mia posizione non ho sentito nulla di particolare", ha aggiunto Corini.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963