Verona

Razzismo: Spadafora, iniziative concrete

"Da italiano, da rappresentante delle istituzioni, provo profondo imbarazzo per certi episodi di intolleranza e discriminazione". Il ministro per le Politiche giovanili e lo sport, Vincenzo Spadafora, interviene con una dichiarazione all'ANSA dopo i cori razzisti in Roma-Napoli e Verona-Brescia. "So che tutti gli attori coinvolti sono sensibili e impegnati a reprimere tali fenomeni. È quindi necessario - e su questo insisterò con Federcalcio e Leghe - che si adottino iniziative concrete". "La maggioranza silenziosa del tifo alzi - conclude il ministro dello Sport - un grido di fronte a questa barbarie e restituisca al calcio i nobili valori di cui è da sempre portatore".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963