Vibo Valentia

Pistola e munizioni trovati in mare

Una pistola e munizioni nascosti nei fondali marini al largo del litorale vibonese sono stati scoperti dai carabinieri subacquei nel corso di un'attività di controllo a Bivona, frazione di Vibo Valentia. I sub dell'Arma di Messina, a conclusione di una attività coordinata dalla Compagnia carabinieri del capoluogo, hanno trovato a circa dieci metri dalla battigia e ad una profondità di un paio di metri, 48 cartucce calibro 12, 147 cartucce per arma da fuoco di vario calibro e una pistola. Le indagini proseguono per identificare le persone che hanno nascosto il materiale clandestino trovato in mare.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963