Rogo sottotetto, badante salva anziane

Due anziane sorelle sono state salvate grazie alla loro badante da un'intossicazione da monossido di carbonio, sprigionato da un incendio nel sottotetto della loro casa, a Sossano (Vicenza). L'allarme è stato dato al Suem poco prima delle ore 9:30. La badante, arrivata nell'abitazione, aveva notato che una delle sorelle non stava bene. I vigili del fuoco sul posto hanno appurato la presenza di monossido e sono andati alla ricerca della fonte, e ha individuato nel sottotetto la probabile origine del problema, dovuto alla lenta combustione di segatura, in atto probabilmente da ore. Presente sul posto anche il sindaco di Sossano, per gestire i risvolti sociali della vicenda: le due anziane non potranno tornare a casa fino al completo ripristino delle condizioni di sicurezza. (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Vicenza

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963