Torna vento, 90 kmh orari in Val di Susa

Dopo un giorno di calma, il vento è tornato impetuoso in Piemonte dal primo pomeriggio: raffiche vicine ai 90 kmh a Susa (Torino), 102 kmh sulla Gran Vaudala, al confine con la Valle d'Aosta, 93 sul Monte Fraiteve, sopra Sestriere. Il foenh si è spinto fino in pianura: alla periferia di Torino la stazione meteo di Arpa ha registrato raffiche a 62 kmh. Le condizioni meteo resteranno all'insegna del vento fino a venerdì, con temperature massime a 22-23 gradi in pianura e bassa collina nel Torinese, nell'Astigiano e nell'Alessandrino. Poche le precipitazioni previste, con l'unica eccezione delle creste più alte di confine dalle Alpi Graie alle Lepontine dove viceversa le nevicate saranno abbondanti. Nessun cambiamento è previsto nei giorni successivi, con temperature ancora sopra la norma e siccità destinata ad aggravarsi. Da oggi è in vigore lo stato di massima pericolosità per il rischio di incendi boschivi, in tutto il Piemonte.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Vigone

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...