Villa Verde

A Oristano mostra mercato Mediterranea

Artigianato artistico e produzioni di qualità dell'agroalimentare della provincia di Oristano in vetrina durante la Sartiglia e il carnevale. Anche quest'anno, grazie alla Camera di commercio di Oristano, prenderà il via la mostra mercato Mediterranea. Vari stand saranno allestiti nel cuore di Oristano, a pochi metri dai luoghi della giostra equestre e della festa, in antichi palazzi e stabili che hanno segnato la storia della città. Il teatro San Martino, in via Ciutadella de Menorca, ospiterà sette aziende del comparto tessile, tre impegnate nella lavorazione del legno, del cuoio e della pietra, una nel campo dei prodotti per la cosmesi e due in quello dei gioielli. Nel palazzo Paderi, sempre in via Ciutadella de Menorca, saranno esposte le opere di tre aziende della ceramica, una di gioielli, una del legno e due dell'agroalimentare. Mentre otto aziende del settore agroalimentare avranno un loro spazio dedicato nei locali denominati ExFà, in piazza Eleonora. La rassegna Mediterranea sarà inaugurata venerdì 1 marzo, alle 16. "Abbiamo voluto accompagnare anche quest'anno la Sartiglia con la rassegna Mediterranea che rappresenta ormai un tradizionale appuntamento nell'ambito del carnevale di Oristano - ha sottolineato il presidente dell'Ente camerale oristanese Nando Faedda -. Un'importante occasione offerta alle imprese del nostro territorio perché facciano conoscere a migliaia di visitatori i loro prodotti di qualità, il loro grande lavoro". La mappa in cui trovare i vari stand sarà distribuita ai visitatori sia attraverso le edicole che ai varchi di accesso al centro di Oristano. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie