Genoa: Prandelli, bravi a soffrire

Prandelli sorride per un punto che mantiene il Genoa al riparo dalla bagarre della lotta salvezza "Abbiamo fatto quattro punti nelle ultime due trasferte e questo è un segnale di crescita - osserva il tecnico dei rossoblù - specie se unito alla capacità di soffrire che abbiamo dimostrato oggi sia a inizio gara che nel finale. Anche perché in campo ho schierato titolari tre giocatori arrivati dieci giorni fa (Radovanovic, Sanabria e Lerager) e i meccanismi vanno un po' oliati". Quanto basta, in casa ligure, per mette altro fieno in cascina, utile a guardare al futuro con maggiore serenità. "abbiamo sofferto, non ci siamo mai disuniti - chiosa l'ex Ct della Nazionale - ma abbiamo pure creato 20 minuti di buon calcio dopo il loro vantaggio e non abbiamo mai rinunciato a giocare".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Visone

    FARMACIE DI TURNO