Viterbo

Gabriele Lavia in scena con "I giganti della Montagna"

Stagione 2018/2019 al Teatro Unione
Al Teatro Unione di Viterbo va in scena, in prima nazionale, il dramma incompiuto di Luigi Pirandello "I giganti della Montagna". Gabriele Lavia, regista e attore nei panni di Cotrone detto il Mago, parla così del suo spettacolo: "Il finale “non scritto” vorrei che fosse una speranza, meglio, una certezza laica, che “la poesia non può morire”. E allora i giovani attori che faranno il ruolo dei Fantocci nella “stanza delle apparizioni” e che sono i “fantocci-personaggi” de La favola del figlio cambiato, alla fine, sul proscenio di assi sconnesse, davanti a un povero sipario strappato, reciteranno tutta (sia pur ridottissima) La favola del figlio cambiato".

Per maggiori informazioni

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare