Viticuso

A Castel del Giudice la 'Maggiolata'

CASTEL DEL GIUDICE (ISERNIA), 29 APR - Il 1/o maggio di scena a Castel del Giudice la 'Maggiolata', rituale propiziatorio che rende omaggio e celebra l'arrivo della primavera. Un giorno di festa in un luogo che ha fatto dell'agricoltura sostenibile e della rigenerazione del territorio un mantra e che diventa occasione per presentare il primo corso di apicoltura propedeutico alla realizzazione dell'Apiario di Comunità, un progetto unico in Molise, in linea con gli obiettivi del 'Piano del Cibo' promosso dal comune alto molisano e Legambiente come politica alimentare a favore dell'ambiente, in cui le api grazie al loro prezioso lavoro di impollinazione sono protagoniste. Alle 10, nella sala convegni dell'albergo diffuso 'Borgotufi', la giornata inaugurale del progetto. Un appuntamento per scoprire il mondo dell'apicoltura e il fondamentale ruolo degli insetti impollinatori, termometri dell'ambiente e responsabili di circa il 75% di ciò che arriva sulle nostre tavole. Un'opportunità di lavoro e di reddito nelle aree interne del Molise, in cui regna la biodiversità e in cui la natura è un'importante risorsa. L'iniziativa dell'Apiario di Comunità vedrà infatti impegnati i neo-apicoltori nella cura delle api che contribuiranno alla produzione delle prelibatezze locali, tra cui le mele biologiche 'Melise', nei cui campi sono banditi i pesticidi che compromettono la sopravvivenza degli impollinatori, nell'ottica dello sviluppo sostenibile del territorio.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie