Ruba in scalo Catania, bloccato a Roma

Durante i controlli sicurezza dell'aeroporto di Catania ruba un portafogli con dentro oltre 1.500 euro e documenti a un passeggero che era in arresa al varco. E poi si è imbarcato per Roma. Durante il volo, però, la polizia aeroportuale di Catania, dopo la denuncia della vittima, ha visionato le immagini del sistema di videosorveglianza ed individuato l'autore del furto, un 46enne, e su quale aereo era salito. Hanno avvisato i loro colleghi di Fiumicino che hanno atteso il ladro allo sbarco al Leonardo da Vinci e lo hanno identificato e perquisito trovando il portafoglio rubato e lo hanno denunciato per furto. Gli agenti della polizia aeroportuale di Fiumicino hanno quindi consegnato al comandante di un volo diretto a Catania la refurtiva che è stata consegnata al legittimo proprietario, in attesa nello scalo di Fontanarossa, dalla polizia. La vittima, ha ringraziato funzionari e agenti, ed è riuscito a partire regolarmente per la sua destinazione.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Zafferana Etnea

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...