Smog: stop a 220mila diesel in Veneto

Sono circa 220 mila i veicoli diesel Euro 4 che non potranno circolare in Veneto nel week end, a Padova, Venezia e Vicenza, a causa del superamento dei limiti di Pm10 nell'aria. In base all'accordo per migliorare l'aria del bacino padano, infatti, l'Arpav ha fatto scattare l'allerta 'Arancio' in queste tre città e a Rovigo, dove però lo scorso 10 ottobre il Comune ha ritirato l'ordinanza anti-smog e dunque le restrizioni al traffico non verranno inasprite. Giovedì 6 le centraline dell'Arpav che rilevano le concentrazioni di Pm10 hanno registrato 6 giorni consecutivi di sforamento a Vicenza, 5 a Venezia e Padova e 4 a Rovigo. Nelle tre città che si sono adeguate all'accordo del bacino padano, dunque, le limitazioni in vigore dalle 8.30 alle 18.30 verranno estese alle auto diesel Euro 4 da venerdì 7 a lunedì 10 dicembre. L'estensione del blocco riguarderà circa 73 mila veicoli a Padova, 65 mila a Venezia e 85 mila a Vicenza.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Padova News
  2. Il Giornale di Vicenza
  3. Il Giornale di Vicenza
  4. Il Giornale di Vicenza
  5. Il Giornale di Vicenza

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Zugliano

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...