Questo sito contribuisce all’audience di  
Salta al contenuto

Come conquistare l’uomo dei Gemelli

Come conquistare e sedurre l’uomo dei Gemelli, cosa gli piace, il suo eros e come vive l’innamoramento. Leggi tutti i consigli.

Foto di Manuela Livi

Manuela Livi

Counselor astrologa

Manuela Livi è laureata in Antropologia, specializzata in Counseling e Mediazione Familiare, è counselor astrologa da oltre 20 anni. Ha una lunga esperienza come web editor di contenuti di Astrologia e Oroscopo.

Come conquistare l’uomo dei Gemelli Shutterstck

Eros e Innamoramento

L’amore non è un sentimento a cui l’uomo dei Gemelli si abbandona con facilità. L’approccio alla vita, alle relazioni, alle cose è soprattutto di tipo mentale, e per questo motivo non è facile farlo innamorare. Questo non significa che quest’uomo non sia capace di provare emozioni profonde, ma il contatto con la sua parte emotiva, in genere, gli risulta piuttosto difficile. Ovviamente parliamo di tendenze generali, il Gemelli “puro” non esiste, basta infatti una Venere in Cancro o un Ascendente in un altro segno d’acqua, (come il Pesci o lo Scorpione) per cambiare le carte in tavola e rendere il nostro Gemelli più sensibile e introspettivo. Di base, però, il nativo dei Gemelli tende a vivere un contrasto tra l’affetto tranquillo e la passione romantica, perché ha una personalità che tende al flirt. Sedurre gli viene molto naturale e probabilmente è molto più bravo nel gioco della conquista che nell’impegno affettivo. Anche quando nutre un interesse sincero e profondo, uno stimolo più forte può affascinarlo e allontanarlo.

Sessualmente è molto intrigato dall’emozione della caccia e dall’eccitazione mentale, ama sperimentare, ma può non essere particolarmente passionale. Quando però riesce a creare una profonda connessione con l’altro può dimostrarsi molto fantasioso e molto attento alle esigenze del partner. A causa dell’inquietudine gemelliana sempre in bilico tra duttilità e incoerenza spesso il Gemelli esagera con la sua mania di giocare con la realtà dando l’impressione di essere irresponsabile, immaturo. La verità è che molti uomini di questo segno si sentono eternamente adolescenti e hanno una certa difficoltà a “mettere la testa a posto”, anche quando la vita impone loro di assumersi delle responsabilità. Quando trova la persona giusta l’uomo dei Gemelli è fedele e sincero, ma può trovare difficile parlare d’amore, non fa progetti e vive la sua esperienza sentimentale senza avere idea di cosa fare. Lo spirito giovanile, che piace perché lo rende simpatico, giocherellone, divertente, può rivelarsi un problema, nel momento in cui tende a rallentare il suo processo di crescita e di maturità.

Come capire se gli piaci

Affettivamente l’uomo dei Gemelli dimostra di essere un partner vivace e affascinante. Difficile annoiarsi in sua compagnia: è più facile che lui finisca per annoiarsi. È un uomo che adora flirtare, essere corteggiato e va matto per le schermaglie verbali. La sua zona erogena è il cervello: per sedurlo bisogna prima colpire la sua attenzione con stratagemmi poco carnali. L’attrazione per il Gemelli passa prima attraverso la parola. Non è difficile capire se un uomo dei Gemelli è interessato a te: se ti cerca o commenta attivamente le tue foto su facebook o le tue storie Instagram, questo potrebbe essere sinonimo di interesse.

Chiamate, messaggi, inviti a feste ed eventi o ad attività che lo appassionano sono un altro segnale inequivocabile che il nostro Gemelli ha messo gli occhi su di te. Un altro segnale che può indirizzarti verso questa direzione riguarda l’attenzione verso il tuo modo di pensare, i tuoi gusti, il tuo vissuto, ma anche la ricerca di un tuo consiglio o di una tua opinione rispetto a qualcosa che per lui è importante. La prova del nove? Avrai la certezza di piacergli quando lui inizierà a fare lunghe conversazioni con te, su quello che è il suo argomento preferito: se stesso!

Come conquistare l’uomo dei Gemelli

Sedurre un uomo dei Gemelli non è un’impresa difficile, ma renderlo costante e tranquillo, equilibrando il rapporto, è decisamente un’altra faccenda. L’uomo dei Gemelli, infatti è uno spirito irrequieto e nelle relazioni può rivelarsi incostante. Nonostante possa apparire come un uomo libero e indipendente, in realtà anche il Gemelli sente il bisogno di trovare la sua mezza mela. Impresa che può risultargli piuttosto difficile. Fortemente orgoglioso della propria intelligenza, rischia, purtroppo, di diventarne schiavo. Per farlo uscire dalle maglie della razionalità, dovrai dimostrarti intelligente e al tempo stesso viscerale e determinata. Intelligente, perché in questo modo ti prenderà in considerazione per qualcosa di più un semplice flirt, viscerale per aiutarlo a liberare tutta la sua carica passionale, determinata per assumerti le responsabilità di decisioni che un Gemelli non prenderebbe mai soggiogato dal bizzarro fascino del relativo.

Eterno Peter Pan, dovrai, quindi, dimostrati molto più stabile di lui (anche da un punto di vista pratico), con la consapevolezza che non hai davanti a te un campione di stabilità. Il Gemelli è un segno doppio e come tale si presenta complicato e contraddittorio. Attenzione a non confondere la sua irrequietezza con un bisogno di “cercare altrove”, perché in realtà se l’uomo dei Gemelli trova la persona giusta sa essere molto fedele (a dispetto dei luoghi comuni). Una volta finito il corteggiamento iniziale, però, nella vita coniugale può mostrarsi disattento, distratto, attaccato ad una sua libertà tutta particolare, esce e rientra nelle ore più impensate. Con lui vincono pazienza, ironia e certamente una buona dose d’arguzia!