Docenti sardi a sciopero nazionale Roma

Una bandiera sarda con le valigie al posto dei quattro mori. Anche i docenti isolani a Roma da questa mattina per la manifestazione nazionale per lo sciopero nazionale indetto dai Cobas e da altre sigle. Nel mirino la regionalizzazione della scuola e il disegno di legge sull'autonomia differenziata. I manifestanti arrivati dalla Sardegna stanno protestando insieme ai colleghi di tutta Italia in un sit in davanti a Montecitorio. Tra loro anche mamma e papà insegnanti con bambino di pochi mesi. "La scuola - spiega Bianca Locci del Comitato delle valigie del 10 agosto - ha vissuto negli anni un continuo e progressivo peggioramento che sembrava aver toccato il fondo con la Legge 107 'Buona scuola' contestata da migliaia di docenti che ancora oggi pagano 'l'estrazione a sorte' del famigerato algoritmo". "Una buona occasione dunque per ricordare ancora tutti quei colleghi, che titolari fuori regione e fuori provincia, restano appesi alla speranza di poter vedere riconosciuto il proprio diritto di lavorare serenamente vicini alla famiglia nella propria terra", osserva.(ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Sardegna News
  2. Sardegna News
  3. Sardegna News

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Senorbì

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...