TROVA EVENTI

Show Menu
SCOPRI ALTRE CITTÀ
Close menu Italia IMPOSTA ORA LA TUA CITTÀ SCOPRI ALTRE CITTÀ
Ultime visitate

    Trova eventi per data

    Data inizio

    Eventi Gratis

    Tovena in Festa, fiera franca

    Scopri Tovena e la sua ricchezza storico, culturale ed...

    SAGRE E FESTE
    Cison di Valmarino (TV) -
    Comune di Cison di Valmarino - Cison di Valmarino (TV)
    Dante e i poeti del Novecento

    Parte il ciclo di incontri online Dante e i poeti italiani...

    RASSEGNE
    Roma (RM)
    Comune di Roma - Roma (RM)

    Food & Drink

    Festa dei Marroni

    Due domeniche nel cuore del Mugello per assaggiare in...

    SAGRE E FESTE
    Vicchio (FI)
    Comune di Vicchio - Vicchio (FI)
    A tavola con la castagna a Buti

    A tavola con la castagna a Buti 2021 è l’evento che...

    SAGRE E FESTE
    Buti (PI) -
    Comune di Buti - Buti (PI)

    Top eventi Roma

    In scena
    In scena "Delirio a due" di Eugène Ionesco

    "La tartaruga e la chiocciola sono la stessa bestia?". Lui e Lei dibattono alacremente sulle affinità e sulle differenze morfologiche di questi due piccoli animali, calando sin da subito lo spettatore in un’atmosfera illogica e senza tempo, dove il buon senso e le classificazioni comuni vengono corrosi, fino ad esplodere.

    SPETTACOLI
    -
    Teatro Trastevere - Roma (RM)
    In scena
    In scena "La Divina Commedia Opera Musical"

    Dante è protagonista di un duplice viaggio, fisico e spirituale, che attraverso i tre regni ultramondani, Inferno, Purgatorio e Paradiso, diviene exemplum per l’umanità. Ne La Divina Commedia Opera Musical, Dante è in viaggio, su binari distinti e paralleli: da una parte cammina verso e dentro se stesso alla ricerca nostalgica del proprio esistere, dall’altranaviga tra le rovine della dannazione, le storture e le brutture del proprio limite, condotto tra vizi e ossessioni, perversioni e peccati. Lo spettacolo utilizza diversi linguaggi espressivi e asseconda l’inesauribile fantasia di Dante.

    SPETTACOLI
    -
    Teatro Brancaccio - Roma (RM)
    VEDI TUTTI

    Top eventi Milano

    La scultura italiana del Rinascimento: oltre 120 opere in mostra a Milano
    La scultura italiana del Rinascimento: oltre 120 opere in mostra a Milano

    Ospitata nelle sale del Musée du Louvre di Parigi fino al 21 giugno scorso, apre al pubblico domani, martedì 21 luglio, sino al 24 ottobre nelle Sale Viscontee del Castello Sforzesco la mostra "Il Corpo e l’Anima, da Donatello a Michelangelo. Scultura italiana del Rinascimento". Un affondo su oltre sessant’anni di storia dell’arte, dal ritorno di Donatello a Firenze nel 1453 fino alla morte dei più perfetti interpreti del Rinascimento, Leonardo e Raffaello, scomparsi rispettivamente nel 1519 e nel 1520. Sessant’anni durante i quali i maestri del Rinascimento hanno scavato la materia per far emergere "i moti dell’anima", i tormenti e le tensioni, i palpiti, per rendere ancora più viva l’emozione. Sessant’anni di opere strappate al marmo, modellate nella terracotta, intagliate nel legno, fuse nel bronzo, in un percorso che trova il suo apice nella "Pietà Rondanini", sulla quale Michelangelo lavorò fino alla sua morte, avvenuta nel 1564. Le 120 opere esposte provengono dai più importanti musei del mondo: dal Metropolitan Museum di New York al Kunsthistorisches Museum di Vienna, dal Museo Nacional del Prado di Madrid al Museo Nazionale del Bargello di Firenze, dal Musée du Louvre e dalle raccolte civiche del Castello Sforzesco.

    MOSTRE
    -
    Castello Sforzesco - Milano (MI)
    Maurizio Cattelan torna a Milano con una nuova mostra
    Maurizio Cattelan torna a Milano con una nuova mostra

    Maurizio Cattelan, uno degli artisti italiani più noti al mondo, torna a Milano con una mostra personale dal titolo "Breath Ghosts Blind". Si tratta di un progetto espositivo specifico per gli spazi di Pirelli HangarBicocca, una visione della storia collettiva e personale attraverso una rappresentazione simbolica del ciclo della vita. L'esposizione si sviluppa in una sequenza di atti distinti che affrontano temi e concetti esistenziali come la fragilità della vita, la memoria e il senso di perdita individuale e comunitario. Nel corso della sua trentennale carriera artistica, Maurizio Cattelan ha messo in scena azioni considerate spesso provocatorie e irriverenti. I suoi lavori suscitano spesso accesi dibattiti favorendo un senso di partecipazione collettiva. L'artista invita lo spettatore a cambiare punto di vista e a riconoscere la complessità e l'ambiguità del reale. Foto dal sito pirellihangarbicocca.org.

    MOSTRE
    -
    Hangar Bicocca - Milano (MI)
    VEDI TUTTI

    Eventi da Facebook