La Germania spinge sui carburanti ecologici

La Germania chiede delle deroghe sull’eliminazione totale dei veicoli con motore endotermico a partire dal 2035, per poter usare idrogeno ed e-fuel

Al centro dell’attenzione di tutto il comparto automotive e dei governi in Europa oggi c’è lo stop ai motori endotermici a partire dal 2035. Alcuni Paesi stanno lavorando a delle “soluzioni alternative” per il futuro; abbiamo visto innanzitutto l’Italia, non proprio d’accordo con una mobilità 100% elettrica così presto.

Registrati per continuare a leggere questo contenuto