Kia EV6 entra nella collezione permanente del Museo Nazionale dell’Automobile

Il crossover 100% elettrico di Kia sigla traguardi importanti. Dal suo debutto, al prestigioso premio COTY 2022, al posto permanente nel Museo Nazionale dell'Automobile

Foto di Serena Cappelletti

Serena Cappelletti

giornalista e automotive specialist

Giornalista, autrice e conduttrice di programmi tv, PR specializzata, sempre nel settore dell'Automotive. L'ultima esperienza l’ha vista responsabile della comunicazione dell'Autodromo Nazionale Monza. Interviste esclusive, prove auto e un nuovo format video: Serena è il volto [e la voce] di Virgilio Motori.

Dopo  la vittoria del prestigioso COTY 2022, il crossover 100% elettrico di Kia sigla un altro  traguardo in una delle location più iconiche dell’automobilismo italiano. Grazie a una collaborazione tra Kia Italia e la direzione del Museo Nazionale dell’Automobile, per la prima volta una vettura asiatica entra nella collezione permanente del MAUTO e lo fa a suo modo, tenendo fede allo slogan del brand “Movement that inspires”. Si è presentata, infatti, agli occhi dei visitatori del museo attraverso l’opera “Moving Inspiration” realizzata in occasione del lancio commerciale dal duo di creativi Ludovica+Roberto Palomba.

L’installazione
Ispirandosi al payoff del brand “Movement that inspires” e ai suoi valori cardine, Kia Italia ha affidato agli architetti e designer, Ludovica Serafini e Roberto Palomba vincitori di molteplici riconoscimenti internazionali fra cui il Compasso d’oro, la realizzazione di un’installazione artistica di light design capace di celebrare ed esaltare l’essenza di EV6. Le linee armoniche dell’auto sono così state trasformate in un flusso luminoso che richiama visivamente le scie generate dall’auto in movimento, ottenendo una scultura interattiva dall’alto impatto estetico ed evocativo. Grazie allo studio delle linee di luce, l’installazione mette in scena l’effetto ottico ideale a rappresentare l’energia che avvolge l’EV6 quando è in movimento.

Il museo: MAUTO – MUSEO NAZIONALE DELL’AUTOMOBILE
Fondato nel 1933 a Torino, il Museo Nazionale dell’Automobile è uno dei musei dedicati all’automobile più famosi al mondo. Contemporaneo e avveniristico, conserva una collezione tra le più rare e interessanti nel suo genere, con quasi 200 automobili originali di 80 diverse marche, ciascuna contestualizzata da spettacolari scenografie. All’esposizione permanente si aggiungono un’area mostre temporanee, l’Open Garage, il Centro di Documentazione, il Centro Educational e il Centro Congressi.

Dal momento del lancio globale avvenuto nella primavera del 2021, in tutto il mondo sono state vendute circa 29.600 EV6, di cui ben 16.000 in Europa, mentre in Italia gli ordinativi superano già le 200 unità. Benvenuta Kia EV6 a far parte della storia dell’automobile!