VIDEO
Cerca video
CURIOSITÀ 06 MARZO 2023

Ve la ricordate? Ecco che fine ha fatto Megan Gale

Megan Gale è uno di quei personaggi che hanno segnato un’epoca. Il suo volto viene immediatamente associato al boom della telefonia cellulare. Eravamo negli anni a cavallo del nuovo millennio e la modella australiana è entrata nelle case degli italiani passando dal piccolo schermo, come protagonista degli spot televisivi della Omnitel.

Da quel momento Megan è divenuta estremamente popolare in Italia, più che nel suo Paese d’origine. Il passaggio dal piccolo al grande schermo era quasi obbligato: così si è ritrovata a recitare in alcune commedie italiane.

Dopo quegli anni, la sua popolarità è andata via via scemando, fino a che Megan Gale ha fatto perdere le sue tracce. È solo uno dei tanti esempi di celebrità che, dopo il clamoroso successo, sono sparite dai radar. Lo stesso è successo a Natalia Estrada, che ha completamente abbandonato il mondo dello spettacolo.

Ancora oggi, a vent’anni di distanza, molti si ricordano di Megan Gale, chiedendosi che fine abbia fatto.

Il ritorno in passerella

Dopo il successo avuto in Italia, Megan Gale ha deciso di tornare in Australia. Chissà se la scelta è stata dettata anche dal fatto che è uno dei Paesi al mondo dove si vive più a lungo. Di certo lo ha fatto per dedicarsi a pieno alla famiglia. Si è sposata con Shaun Hampson (ex giocatore di football, più giovane di 13 anni) e ha avuto due figli.

Nel 2008 aveva annunciato l’addio alle passerelle, ma ha deciso di fare uno strappo alla regola. Gli anni passano per tutti, anche per Megan, ma fascino e magnetismo della modella australiana restano immutati.

Mentre a Parigi è in corso la Fashion Week, a Melbourne, in Australia, sono in corso alcune sfilate. Durante lo show Autunno/Inverno 2023-24 del brand David Jones, Megan Gale è tornata a sfilare a 15 anni di distanza dall’ultima volta. A 47 anni, ha conservato la bellezza mozzafiato che l’ha resa famosa: sorriso smagliante, lunghi capelli scuri e grandi occhi verdi.

Per l’occasione ha indossato prima un abito bustier bianco con stampa floreale sul corpetto e sulla gonna a ruota, poi è tornata in passerella con un sontuoso abito monospalla nero drappeggiato.

Megan Gale: il successo in Italia

Megan alla fine degli anni Novanta ha fatto dell’Italia la sua seconda casa, dividendosi tra cinema e televisione.

L’esordio nel mondo della moda risale invece al 1994, grazie alla vittoria di un concorso. Ma è proprio nel nostro Paese che ha raccolto il maggior successo, a partire dal 1999 come protagonista dello spot Omnitel (oggi Vodafone). È stata volto della compagnia telefonica per 7 anni, che non hanno fatto altro che accrescere la sua fama.

Megan Gale ha partecipato anche ad alcune produzioni cinematografiche italiane, come “Vacanze di Natale 2000” di Carlo Vanzina e “Guardie del corpo” di Neri Parenti. Nel 2001 compare anche nel videoclip di “www.mipiacitu” dei Gazosa e partecipa al Festival di Sanremo condotto da Raffaella Carrà.

21.379 visualizzazioni
Chiudi
Caricamento contenuti...