VIDEO
Cerca video
CONSIGLI 31 MARZO 2022

Bosso: come coltivare questa splendida pianta sempreverde

Scopriamo insieme come coltivare il bosso, pianta sempreverde amatissima per le siepi.

Facente parte della famiglia delle Buxacee, il bosso è molto longevo. Lo si può trovare coltivato anche in vaso, spesso potato a forma di palla o di spirale. Lasciato crescere liberamente, invece, tende ad assumere una forma conica molto alta. Questa pianta non ama la luce del sole diretta e il caldo torrido, abbiate quindi cura di sistemarlo a mezz’ombra. Come tutte le piante sempreverdi, poi, non teme freddo e gelate.

Per quanto riguarda l’acqua non ha grandi necessità: non annaffiatelo abbondantemente; solo in caso di siccità importante dategli dell’acqua, nelle zone temperate invece sarà sufficiente l’acqua piovana. In vaso? In questo caso, controllate che non si secchi troppo. Per quanto riguarda la potatura, procedete in autunno e in primavera. Soprattutto nei primi anni di vita, eseguite l’operazione più volte, in modo tale da far infittire i cespugli e riempiere gli spazi.

9.846 visualizzazioni
Chiudi
Caricamento contenuti...