Terra Wind RV, il camper di lusso anfibio che viaggia anche in acqua

“Squalo” di mare e di terra, il camper anfibio Terra Wind RV porta il concetto di versatilità a un livello superiore per darsi alle avventure selvagge

Foto di Manuel Magarini

Manuel Magarini

Giornalista automotive

Classe 90, ha una laurea in Economia Aziendale, ma un unico amore: la scrittura. Da oltre dieci anni si occupa di motori, in ogni loro sfaccettatura.

Camper di lusso che viaggia comodamente sia su strada che nelle acque del lago, raggiungendo una velocità di 80 mph (circa 128 km/h) e fino a 7 nodi. Un motorhome unico, non è raro infatti trovarne uno che viaggi nel pieno comfort su strada, ma lo diventa se pensiamo che può anche immergersi, diventando un vero mezzo anfibio. Alle anime audaci l’idea di averne uno metterà una certa “acquolina in bocca”. Stupire oggi, sommersi da un’offerta continua di nuovi prodotti, richiede tanta innovazione e propensione a ragionare fuori dagli schemi, talvolta fino a sfociare nella “follia”.

Per quanto riguarda l’estetica del veicolo, il Terra Wind mostra un cruscotto imbottito in pelle richiamante la cabina di pilotaggio di un aereo, con i suoi numerosi strumenti e controlli. Di serie è presente un sistema utile per il computer di bordo con accesso a Internet, GPS, mappe mobili e carte di navigazione. La tecnologia sofisticata si rivolge a un pubblico giovane, abituato a utilizzare certe soluzioni e convinto siano indispensabili, per non apparire obsoleti.

Progettabile su misura

Il motorhome anfibio Terra Wind può essere progettato su misura per adattarsi praticamente a qualsiasi tipologia di arredamento scelto, con planimetrie, sistemi di intrattenimento, elettronica, mobili, rivestimenti per pavimenti, vernici e grafica che possono essere personalizzati in base alle esigenze individuali. Chiaramente il prezzo poi dipende dalle opzioni che vengono scelte dal cliente. Quanto mostrato nella foto di copertina ha un valore di (tenetevi forte) 1,2 milioni di dollari, perciò costituisce un sogno solo alla portato di pochissime persone.

Terra Wind è il camper di lusso (e ne abbiamo visti anche altri eccezionali) che viaggia anche nell’acqua, una creatura quasi mitologica che nasce negli USA. Un progetto molto particolare e unico, che oserei definire stravagante; ad avere avuto quest’idea sono stati gli uomini di CAMI (Cool Amphibious Manufactures International), che già da tempo realizzano progetti simili, con differenti mezzi anfibi da offrire alla clientela.

Un passo in più

John e Julie Giljam, i fondatori della società, hanno però deciso di spingersi un passo più in là con il loro camper di lusso anfibio. E così hanno creato questo mezzo eccezionale, il cui prezzo di listino parte dell’enorme somma di 715.000 euro. Le sue dimensioni? Il mezzo è lungo 12.9 metri, una ‘bestia’. Come abbiamo sottolineato, può muoversi sulle strade e nei laghi, ed è dotato di ogni tipologia di comfort al suo interno. Le immersioni nelle acque salate del mare sono ovviamente vietate dagli ideatori di Terra Wind.

Guardando il camper esternamente, appare come un motorhome lussuoso qualsiasi (ad esempjo l’EleMMent Palazzo Superior). Quando invece si appresta ad immergersi, l’utente configura la modalità acquatica, e quindi entrano in funzione anche i gonfiabili laterali e le eliche posteriori. A bordo del camper in acqua si vive senza alcun dubbio un’esperienza unica! L’allestimento interno è molto raffinato, gli elementi d’arredo scelti sono quelli che possiamo vedere nei grand hotel, marmi, pelle e legno, c’è anche una vasca idromassaggio e non manca addirittura la pedana prendisole posteriore. Insomma, un lusso senza eguali per un motorhome.