Mauro Icardi, una supercar con gli optional che valgono un tesoro

Mauro Icardi si separa da Wanda Nara, ma può consolarsi con la sua supercar di lusso in garage: una vettura da quasi 3 milioni prodotta appositamente per l'argentino

Foto di Luca Bucceri

Luca Bucceri

giornalista

Laureato in Scienze della Comunicazione, muove i primi passi nelle redazioni sportive di Palermo per poi trasferirsi a Milano. Giornalista pubblicista esperto del mondo dello sport e dei motori, scrive anche di attualità ed economia.

Mauro Icardi torna a far parlare di sé per vicende extra campo, sempre coinvolto da sua moglie, nonché procuratrice, Wanda Nara. E questa volta sembra che le cose tra i due non vadano per niente bene, con la showgirl argentina che avrebbe addirittura annunciato la separazione dal bomber del Galatasaray, con un passato in Italia tra le fila di Sampdoria e Inter. E a Maurito, se il divorzio verrà confermato con le carte ufficiali, non resta che tentare di consolarsi, magari con la sua supercar in garage a Istanbul. Una vettura che ha un costo vicino ai 130mila euro che però, modificata ad hoc dall’argentino, vale oltre 2,6 milioni di euro.

Mauro Icardi si consola con la supercar

L’annuncio della rottura tra Mauro Icardi e Wanda Nara è stato dato dalla donna, che a un giornalista argentino a rivelato di essersi separata dal calciatore che di recente è tornato a Istanbul per preparare la nuova stagione con la maglia del Galatasaray. Una decisione che di certo destabilizza un po’ mentalmente Maurito, già al centro di parecchi rumors di mercato per un presunto ritorno in Italia, che proverà a spazzare via ogni pensiero magari a bordo della sua supercar.

L’argentino, come tanti altri calciatori, possiede un bolide dal valore complessivo di 2,6 milioni di euro, un’auto che fa invidia a tutti. Si tratta di una Lexus LC 500 ibrida che può essere acquistata al prezzo di 126.500 euro dai comuni (ma non tanto) mortali, ma che è stata modificata dal bomber per un piacere di guida e prestazioni elevate.

La supercar, infatti, è una coupé 2+2 ispirata alla concept car LF-LC realizzata da un team di lavoro composto da oltre 4.000 progettisti, tra ingegneri e tecnici, che hanno dato in mano a Icardi un bolide spinto da un motore da 3.456 CC che eroga una potenza massima di 220 kW e che è capace di toccare una velocità massima di 250 km/h, con accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 4,7 secondi.

Una vettura che è sportiva, ma anche spaziosa nei limiti della carrozzeria a disposizione. Infatti attraverso un meticoloso studio dell’aerodinamica è stato possibile ricavare un bagagliaio da 172 litri che fornisce spazio sufficiente per riporre i bagagli, senza però andare a intaccare le prestazioni.

Optional da capogiro

Una vettura che, come detto, costerebbe circa 126mila euro, ma che con le personalizzazioni di Icardi tocca cifre ben più alte. La Lexus LC 500 hybrid dell’argentino, infatti, ha tanta tecnologia a bordo, con il sistema Lexus Premium Navigation di ultima generazione dotato di un display da 10,3“, oltre a sistemi di sicurezza all’avanguardia.

Tra questi ci sarebbe anche il supporto dell’intelligenza artificiale, con l’AI che entra in scena con un importante software per la guida assistita. A bordo, poi, le linee sono molto futuristiche per una vettura che ha sia nella console sia nel sistema di infotainment molta digitalizzazione. Icardi, nello specifico, ha scelto una Lexus con carrozzeria in grigio scuro metallizzato, mentre gli interni tutti realizzati con materiali di pregio sono color salmone. Livrea e abitacolo scelti a piacimento dell’attaccante, con richieste e personalizzazioni che hanno fatto schizzare alle stelle il prezzo dell’auto.