VIDEO
Cerca video

Risultati per il tag: cuccioli

87 risultati
Filtra categoria
Qualsiasi Quest'anno
Più rilevanti Data Più visti
NOTIZIE 22 FEBBRAIO 2024

Cucciolo di elefante nato nello zoo di Copenaghen, è una femminuccia: le tenere immagini

Un cucciolo di elefante è nato martedì 13 febbraio 2024 presso lo zoo di Copenaghen, in Danimarca. Una nascita storica, perché il numero di quelle avvenute in cattività è davvero basso, un evento raro che nel 2023 è avvenuto appena 18 volte. E quella nata in terra danese è una femminuccia, figlia di Maha Kumari e Fahim, due esemplari che da anni vivono presso lo zoo della capitale.

Elefante nato allo zoo di Copenaghen

Il lieto evento è avvenuto martedì 13 febbraio 2024, in una notte movimentata per i guardiani dello zoo di Copenaghen che hanno assistito alla nascita storica. Mamma Maha Kumari, 16 anni, ha infatti dato alla luce un cucciolo di oltre 70 kg circondata dalla mandria che l’ha protetta e coccolata nel corso del suo travaglio.

Maha Kumari, che diventa mamma per la seconda volta, ha dato alla luce una femminuccia che è stata subito accolta dal gruppo di elefanti all’interno del recinto. Aiutata anche dai veterinari e dai tanti dipendenti dello zoo, la mamma ha portato a termine la gravidanza regalando alla struttura di Copenaghen una femmina che si è mostrata in salute.

Il parto è stato ripreso dalle immagini di sorveglianza del recinto, con un movimento attorno alle 2.39 di notte che ha “allarmato” guardiani e veterinari che si sono precipitati da Maha Kumari. E al loro arrivo la piccola era già circondata dall’affetto degli altri elefanti che, in pochi istanti, l’hanno vista alzarsi sulle zampe per cominciare a camminare nel branco.

Mamma Maha Kumari, nata nel 2007 nello zoo di Colonia e da settembre 2019 a Copenaghen, e papà Fahim, nato a Zurigo nel 2005 e dal dicembre 2021 in Danimarca, hanno quindi potuto godersi la loro cucciola. Una elefantina che arricchisce la mandria dello zoo di Copenaghen diventando la più piccola dopo Mun, nato nel 2020.

Evento storico allo zoo

La gravidanza degli elefanti è la più lunga in assoluto nel regno animale. Infatti dura ben 22 mesi, una gestazione che mamma Maha Kumari ha portato a termine egregiamente martedì 13 febbraio. E la piccola, che ancora non ha un nome, ora è libera di scorrazzare nel recinto dove gli “zii” e le “zie” sono pronti a prendersi cura di lei.

Una nascita che, come detto, è un evento storico per lo zoo di Copenaghen e non solo. Infatti la nascita in cattività è estremamente rara, tanto che nel 2023 ne sono state contate appena 18.

L’aiuto del branco per la nascita

Ma rispetto a quelle che avvengono in natura, quella dello zoo danese è una nascita che non ha fatto eccezione a quella che è la prassi. Infatti la venuta al mondo di un cucciolo di elefante è evento sociale all’interno di un branco, con le femmine adulte che sostengono e aiutano quella che partorisce e allo stesso tempo hanno un ruolo importante nel tenere a bada eventuali cuccioli più grandi. I maschi, compreso il papà, stanno invece in disparte.

Dopo la nascita, oltre alla mamma e al papà, importante è proprio il ruolo delle femmine adulte che aiutano il cucciolo a mettersi in piedi velocemente, e durante i primi giorni fanno anche da guida per raggiungere le mammelle della mamma per essere allattato e nutrito. E proprio la prima poppata è una delle tappe importanti e fondamentali, tanto che allo zoo viene seguita con attenzione da guardiani e veterinari.

9.161 visualizzazioni
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
Chiudi
Caricamento contenuti...