VIDEO
Cerca video
CONSIGLI 30 AGOSTO 2018

Come eseguire correttamente un'iniezione

Può capitare a tutti di dover fare un’iniezione, vediamo insieme come affrontare quelle più semplici, ovvero quelle intramuscolari

Primi passi

Assicurati di avere tutto il kit necessario. Indossa dei guanti sterili e passavi sopra un batuffolo di cotone imbevuto di alcool.

Preparare l’iniezione

Se il contenuto da iniettare è particolarmente freddo, scaldalo un po’. Trasferiscilo quindi dalla fiala alla siringa, avendo cura di non toccarlo con le mani: se ci dovesse essere stato contatto, prendine un’altra.

Fai uscire l’aria dalla siringa con un piccolo schizzo e immagina di disegnare una croce sul fondoschiena del paziente o la parte dove devi effettuare la puntura. Nel primo caso, l’iniezione andrà fatta nella parte superiore esterna per evitare di prendere un nervo
Passa la garza disinfettante sull’area, dal centro verso l’esterno.

Come inserire l’ago

Inserisci l’ago avendo cura di tenere un’inclinazione di 90 gradi, accorgimento valido solo per le intramuscolari Un terzo dell’ago deve rimanere fuori dalla pelle. Inietta piano il contenuto così sarà meno fastidioso per il paziente.

Estrai piano la siringa, disinfetta nuovamente e lavati le mani. Ecco fatto!

113.737 visualizzazioni
Chiudi
Caricamento contenuti...