VIDEO
Cerca video
CONSIGLI 06 FEBBRAIO 2023

Perché non possiamo mangiare queste uova?

Le uova sono uno degli alimenti più consumati, eppure non tutte arrivano sulla nostra tavola, in primis quelle di tacchino. Ecco svelato il perché.

Le uova di tacchino, buone ed edibili, non sono facilissime da trovare. D’aspetto, presentano piccole chiazze marroni e sono leggermente più grandi di quelle di gallina, con guscio e membrana più spessa.

Uova di tacchino, costano troppo (anche al volatile)

Il sapore delle uova di tacchino, a detta di chi le ha assaggiate, è ottimo. Allora, la domanda sorge spontanea: perché non sono commercializzate? Innanzitutto, bisogna considerare che un tacchino riesce a deporre in media appena un uovo alla settimana (contro uno al giorno per quanto riguarda le galline). Altro fattore da prendere in considerazione è l’alto costo degli allevamenti, se gestiti in modo corretto e rispettoso degli animali.

Una triste realtà

È un dato di fatto: molte galline “da uova” conducono esistenze terrificanti. I numeri purtroppo parlano chiaro: secondo una ricerca da brivido, ben il 95% di questi volatili presenta addirittura ossa rotte.

La motivazione è triste, ovvero lo sfruttamento intensivo finalizzato a massimizzare la produzione per interessi economici. Il benessere animale non andrebbe mai messo al secondo posto.

126.101 visualizzazioni
Chiudi
Caricamento contenuti...