VIDEO
Cerca video
CONSIGLI 19 MARZO 2023

5 trucchi per asciugare i vestiti dentro casa e risparmiare

Far asciugare bene il bucato, evitando l’insorgere dei cattivi odori, che costringerebbero ad un immediato nuovo lavaggio, è spesso un’impresa più ardua di quanto possa sembrare. Non tutti infatti possono permettersi un’asciugatrice o dispongono dello spazio necessario per stendere i panni all’aperto, senza contare il costante rischio, soprattutto in inverno, dettato dalla possibilità di precipitazioni, dal vento o dal clima troppo rigido che potrebbe addirittura far “ghiacciare” i vestiti sullo stendino.

Fortunatamente esistono diversi trucchi e strategie, spesso sconosciute ai più, per asciugare i panni dentro casa evitando i cattivi odori.

Come asciugare i panni in casa con il deumidificatore

Uno strumento spesso sottovalutato e dal costo contenuto per risolvere il problema in maniera tanto semplice quanto efficace è il deumidificatore. È infatti sufficiente utilizzarlo durante l’asciugatura dei panni in casa, in modo tale da contenere il livello di umidità.

Il ventilatore per asciugare i vestiti anche in inverno

Un trucchetto molto efficace consiste nel posizionare il ventilatore acceso nei pressi dello stendino, lasciando inoltre almeno una finestra aperta nella stanza. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, non si tratta di un metodo particolarmente dispendioso a livello di consumi elettrici – stimati a poco più di un centesimo all’ora – non è infatti necessario utilizzare la massima potenza dell’apparecchio.

Come funziona il trucco della “tenda termica”

Un’altra strategia alternativa è rappresentata dalla creazione di una vera e propria “tenda termica”. É possibile realizzarla delimitando lo spazio attorno ad un termosifone – ovviamente acceso – con un lenzuolo. In questo modo l’aria calda intrappolata faciliterà l’asciugatura dei panni.

Come asciugare i panni in casa con i teli mare

Anche avvolgere i vestiti in un asciugamano può rivelarsi un metodo efficace per rimuovere l’acqua in eccesso e risparmiare. Basta posizionare i vestiti sopra un asciugamano, quindi arrotolare il tutto, andando a creare una sorta di “salsiccia”. I panni risulteranno così già parzialmente asciutti, in questo modo, una volta stesi, si asciugheranno in tempi molto rapidi.

Usa uno stendino retrattile se non hai spazio

Ci sono poi gli stendibiancheria estraibili, che permettono di risparmiare molto spazio, in maniera tale da poter stendere i panni anche in ambienti ristretti. In questo caso l’ideale sarebbe il bagno o una qualsiasi stanza dotata di ventola di aerazione.

1.719 visualizzazioni
Chiudi
Caricamento contenuti...