VIDEO
Cerca video
CURIOSITÀ 06 FEBBRAIO 2023

Adesso è un'attrice famosa: ma vi ricordate dove l'avete già vista?

Classe 1988, Desirée Popper è una modella, una stilista di costumi da bagno e un’attrice. Fa, infatti, parte del cast della fiction di Rai Uno “Mare Fuori”. Dopo aver partecipato al “Grande Fratello” nel 2014 e a “Uomini e Donne” nella stagione 2016/2017, si è concentrata sulla recitazione.

“Mare Fuori” è un successo: nel cast un ex volto noto di “Uomini e Donne”

Desirée Popper è Consuelo Gomes, la moglie del capo della polizia penitenziaria Massimo Valenti, interpretato da Carmine Recano. Il suo personaggio racchiude molte sfaccettature caratteriali e, in parte, racconta anche la storia dell’attrice. Di origini brasiliane, anche Desirée come Consuelo, è arrivata in Italia con tanti sogni nel cassetto e la voglia di affermarsi.

L’Italia, ormai, è casa sua. Dopo aver viaggiato tanto, si è stabilita a Napoli, la città dove si gira la serie tv. Pure lei, come i protagonisti di “Mare Fuori”, ha alle spalle un’infanzia difficile, ed è per questa ragione che ha cercato un’alternativa nel nostro Paese. A starle vicino, soprattutto all’inizio, è stata sua zia.

Nella televisione italiana ha trovato una possibilità di riscatto. Con tanto impegno e dedizione, l’attrice si è fatta notare prima al “Grande Fratello” e poi a “Uomini e donne”. Oggi la considera una fase di transizione, esperienze che le hanno permesso di maturare e di arrivare alla consapevolezza professionale di oggi, in cui – fra le altre cose – è protagonista e produttrice del cortometraggio SC4, che tratta il tema delicato della sicurezza stradale.

Sa di avere ancora tanta strada da fare, ma è molto determinata e non vuole lasciare nulla al caso. Insieme alla carriera da attrice, infatti, non vuole tralasciare quella da modella, che le permette di viaggiare in giro per il mondo: una delle sue più grandi passioni. E a proposito di rivelazioni, ecco cosa ha detto Elodie su Anna Oxa prima di Sanremo?

Chi è Desirée Popper e perché ha lasciato “Uomini e Donne”

Desirée Popper, durante alcune interviste, ha raccontato come sia nata per un errore di gioventù dei suoi genitori. Il padre all’epoca aveva 20 anni ed entrava e usciva dal carcere, la madre 13 ed era incapace di prendersi cura di lei e di sua sorella. Le bimbe infatti sono cresciute con i nonni.

Desirée si è trasferita in Italia a 18 anni, dopo la morte del nonno. Ed è proprio in tv che ha trovato un’opportunità. A “Uomini e donne” ha molto successo e oggi la descrive come un’esperienza che non rinnega, ma che ha deciso di concludere all’improvviso.

Dopo aver parlato di com’è nata l’idea di C’è Posta per te, ecco che ritorna “Uomini e donne”. Tronista insieme a Luca Onestini, che sceglierà poi Soleil Sorge, Desirée ha deciso di abbandonare perché, nonostante abbia provato a innamorarsi di qualcuno fra i corteggiatori, non ha trovato ciò che cercava. Fedele a se stessa, Desirée non ha approfittato dell’esposizione mediatica ma ha preso sul serio il format televisivo. Per lei, infatti, non sarebbe stato coerente rimanere soltanto per stare davanti alle telecamere.

TV
15.242 visualizzazioni
Chiudi
Caricamento contenuti...